RETE TOSCANA DEI MUSEI SCIENTIFICI Museo Galileo

Museo Galileo

Il Museo Galileo – Istituto e Museo di Storia della Scienza – è l’erede di una prestigiosa tradizione di collezionismo scientifico che vanta quasi cinque secoli di storia e che si sviluppa intorno alla centrale importanza conferita dai Medici e dai Lorena ai protagonisti e agli strumenti della scienza.

Fondato nel 1927 con il compito di raccogliere, catalogare e restaurare le testimonianze materiali della scienza, il museo ha sede nell’antico Palazzo Castellani, dove fin dal 1930 è ospitata la ricca collezione di strumenti mediceo-lorenesi. Le sale espositive sono allestite su due piani dell’edificio dedicati, rispettivamente, alla collezione medicea e alla collezione lorenese.

Oltre al museo, l’istituto comprende un centro di ricerca – che promuove pubblicazioni, riviste specializzate, mostre e convegni – una biblioteca specializzata, ricca di testi antichi, edizioni moderne e acquisizioni digitali, un laboratorio multimediale per la valorizzazione del patrimonio strumentario, un laboratorio fotografico per la gestione del materiale iconografico, e un laboratorio di restauro per la conservazione degli strumenti.